Wednesday, March 13, 2013

AiN'T LAuReNT ANyMoRe...


You'll probably remember I'm not Hedi Slimane's biggest fan, I wrote a lot about this new Creative Director ( here ) & didn't like the renaming of such an iconic Brand ( here ), BUT I've wanted to give him time, as it seemed to me unfair to criticize his work just after one single Collection ( considering that taking the reins of a Maison like this, after a decade of Pilati, it's not a trifle... ) SO I've waited, secretly hoping that my first impression was wrong, deeply wishing to see again YSL's glories...this second Collection, unfortunately, confirmed my initial sensation...when thinking about YSL some super-chic Parisiennes walking down Avenue Montaigne immediately came to my mind, now this grunge mood makes me think about Courtney Love...there is a HUGE difference...you can love this modern twist or lament Pilati's loss, but ain't Laurent anymore...
xoxoxoxo
---------------------------------------------------------------
Vi ricorderete che non simpatizzo per Hedi Slimane, ho scritto parecchio su questo cambio ( qui ) e non mi è piaciuto il renaming della Maison ( qui )...Pero' ho voluto dargli tempo anche perchè mi sembrava scorretto e profondamente ingiusto criticarne il lavoro dopo una sola Collezione ( e prendere in mano un Brand del genere dopo dieci anni di Pilati non è cosa da poco... ) Ho quindi aspettato di vedere la seconda Collezione sperando - sinceramente - di rivedere i fasti di YSL...purtroppo la seconda mi ha deluso piu' della prima, questo stile grunge poco rispecchia l'idea dell'eleganza che il monogramma YSL evocava nel mio immaginario...avevo in mente parigine eleganti che passeggiavano per Avenue Montaigne, ora penso a Courtney Love...questa rivisitazione contemporanea non è, a mio avviso, vincente e penso che il povero Yves si sia girato nella tomba...i pareri in rete sono discordanti, c'e' una netta maggioranza di critiche, ma anche qualche ( sparuto ) estimatore che rivede in Hedi un giovane Yves che sperimentava...mah...Voi che dite??????????
xoxoxoxo

26 comments:

  1. Non mi piace il renaming e non mi piacciono le collezioni. YSL Forster.
    New  POST

    EIDESIGN GLAMOUR

    EIDESIGN GLAMOUR facebook fan page

    ReplyDelete
  2. A me piace!!!!! Anche se in effetti non rispecchia molto l' eleganza del brand


    www.vanillaandsoap.com
    new post

    ReplyDelete
  3. Dico che concordo con te :S


    Baci ♥
    BecomingTrendy

    ReplyDelete
  4. Sono completamente d'accordo..da quando hanno tolto l'Yves, manca anche quel tocco di eleganza che contraddistingueva le loro collezioni..sigh!

    XOXO

    Cami

    www.paillettesandchampagne.com

    VUOI VEDERE PAILLETTES&CHAMPAGNE NELLA IT.FAMILY DI GRAZIA?'!
    VOTACI TUTTI I GIORNI QUI http://blogger.grazia.it/blogger?id=305
    BASTA CLICCARE SUL CUORE
    GRAZIE!!!!!!!

    ReplyDelete
  5. In effetti è stato un cambiamento radicale, la collezione non mi dispiace ma Hedi Slimane ha portato la sua idea di stile senza rispettare quella della maison (che infatti ha pure cambiato nome)!
    Fabiola

    wildflowergirl

    ReplyDelete
  6. In effetti è stato un cambiamento radicale, la collezione non mi dispiace ma Hedi Slimane ha portato la sua idea di stile senza rispettare quella della maison (che infatti ha pure cambiato nome)!
    Fabiola

    wildflowergirl

    ReplyDelete
  7. ..io sono sulla stessa tua linea... non mi convince affatto questa rivisitazione moderna

    bacio
    L3

    ReplyDelete
  8. I totally agree with you Valeria, it's such a shame to ruin a fashion house with such a history behind it.
    Happy Wednesday Hun xoxo
    http://www.intotheblonde.com/

    ReplyDelete
  9. La penso esattamente come te. Buona giornata. Marcella

    ReplyDelete
  10. be'...forse oprmai YSL stagnava un po', come marchio soprattutto direi che è stato fin troppo abusato..mi rammento nelle peggiori boutique (si fa per dire) di Parigi quel marchio era ovunque..per questo dal mio punto di vista era un po' stantio, però.. boh..può darsi che a questa svolta ne succeda un'altra in una direzione migliore..

    ReplyDelete
  11. a me non piace...la sublime eleganza di YSL ha ceduto il posto a modelle grunge-rock che ascoltano i nirvana e vanno ai rock fest...
    in questo brand e a questa svolta...dico NO...
    kiss vale e buona giornata
    vendy

    NEW POST!!!
    follow me on:
    the simple life of rich people blog

    ReplyDelete
  12. Ciao Vale! Allora ti dico, a me la prima è piaciuta moltissimo, questa un pò di meno ma lo stile mi piace anche se come giustamente scrivi siamo lontanissimi dall'antico mood del marchio. Mi ricorda un pò quello che è accaduto per Chanel:) un bacio e buona giornata!

    ReplyDelete
  13. infatti avevo visto delle immagini e qnd ho letto il nome nn potevo crederci...pur nn dispiacendomi nn lo trovo in sintonia cn la tradizione di qst marchio...sembra la sfilata di qlcun altro...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Verissimo, sembra la sfilata di qualcun'altro...baci

      Delete
  14. Ciao Vale, innanzitutto grazie mille per il tuo voto e il tuo sostegno. Tu sarai per sempre la persona che mi ha annunciato la lieta novella, quindi ancora più speciale per me. :)
    Riguardo Slimane, per me resta un mistero. Tanto eccezionale quando si occupava di Dior Homme tanto incomprensibile adesso. Non so che dire, è più forte di me ma non approvo la piega che ha preso la gloriosa maison YSL (per me sarà sempre così).
    Hai fotografato perfettamente la situazione, non si può passare da Avenue Montaigne a Courtney Love o meglio lo si può fare ma non chiamatelo Saint Laurent.
    A questo punto direi che ancora di più occorre fondare il club VALENTINODASTURBO; Chiuri-Piccioli forever.
    Tutti a citofonare. ;)

    ReplyDelete
  15. Cara Alessia, sono troppo contenta che tu ed Ale siete entrambi in finale, come se lo fossi io...siete ( e lo sai bene che lo penso ) - entrambi - tra i piu' bravi in circolazione e la stima so che è ricambiata...per cui, di cuore, un in bocca al lupo speciale è un'occasione irripetibile e spero proprio di vederVi tra i "graziati"...detto cio' è un peccato vero che ne scelgano solo uno, perchè almeno 4 meritavano...Passando al caso Slimane, e' una grossa delusione, anche io mi aspettavo grandi cose...penso poi sia da internare chi ha fatto il casting e scelto le modelle...Chiuri e Piccioli forever, tocca fondare questo Fan-Club! ti abbraccio V.

    ReplyDelete
  16. Ciao Valeria, visto in passerella (da lontano) Slimane non mi piace. In negozio ho visto qualcosa della collezione estiva e mi sembra "misero". Qualche vestito di Pilati l'ho provato e dava un'altro gusto. Quanto al paragone con Yves giovane come è difficile! Detto dalla prospettiva di oggi mi sembra che, nonostante fosse trasgressivo (e allora si poteva esserlo), la sua sartorialità fosse di un altro livello.

    Dato che si puo' votare più di un candidato e anche io mi sono ritrovata in finale mettimi un "mi piace"!

    ReplyDelete
  17. Ciao Cecilia,
    condivido in pieno quanto hai scritto. Ho visto che sei in finale, brava, certo che ti voto con piacere! baci

    ReplyDelete
  18. Totally agree with you , I hope Yves bones weren't screaming in the grave seeing what his Maison has turn into.

    ReplyDelete
  19. Concordo con te, ridateci la Y e con essa l'eleganza che ha reso il brand famoso in tutto il mondo ! Pensa che io volevo comprarmi una Cabas Chyc, sono ancora dell'avviso ma vorrei la vecchia versione...le nuove borse sono meno belle e molte somigliano troppo alle Cèline...che delusione ! Non sempre occorre cambiare così radicalmente ! Bacioni

    Fashion and Cookies
    Fashion and Cookies on Facebook

    ReplyDelete
  20. Followed you too.
    Stay in touch.

    ReplyDelete