Wednesday, May 8, 2013

MeT BaLL 2013: JuST HeR.


Although the Punk Theme is - definetely - not one of my favourite, the only outfit I really liked yesterday at the Met Ball is, once more, Sarah Jessica Parker...she has really fun with Fashion and this is what I like the most...she wore a Giles Deacon floral gown with a cutting edge & punk inspired stunning headpiece from Philip Treacy that left everyone speechless...the others didn't inspire me as they should do: I did not understand the pop pink Valentino dress on Gwyneth ( she probably understood pink theme instead of punk????? ), did not like the deep-freeze white hair of Nicole Richie, Madonna & Carine Roitfeld certainly could do more...after "the Queen" aka Mrs. Carrie Bradshaw, I loved Sienna Miller Burberry Prorsum total look, she was young, fresh in a stylish punk mood...
xoxoxoxo
-----------------------------------------------------------
Sebbene il tema Punk sia l'ultimo al mondo che io avrei dato al Met Gala di quest'anno, l'unica che mi è piaciuta sul serio è sempre Sarah Jessica Parker che non sbaglia un colpo e, vuoi o non vuoi, tira sempre fuori un accessorio che ti stupisce...si vede che si diverte con la moda ed è questo lo spirito giusto...stavolta ha obbedito al tema punk con stile ed ha tirato fuori un copricapo di Philip Treacy, mettendolo su un bell'abito - ma normalissimo e per nulla eccessivo - di Giles Deacon...le altre banalotte e tutte un po' ridicole: non ho ben compreso il Valentino fucsia di Gwyneth Paltrow che c'azzeccava con il tema ( avra' letto pink anziché punk???? ), mi ha inquietato Nicole Richie con il capello bianco ( va bene sperimentare, ma sembrava uscita dal freezer ), anche Madonna era piuttosto inquietante e Carine Roitfeld non si è impegnata molto...carina Sienna Miller - soprattutto adatta ed a tema - dopo SJP sicuramente quella che mi è piaciuta di piu' in total look Burberry Prorsum...
xoxoxoxo






Source Google Images Thank You.

18 comments:

  1. Io sono rimasta un po' delusa dai look di quest'anno. Cara Delevingne e Sienna Miller sono quelle che mi hanno convinta di più.
    Un bacio.

    Valeria.
    http://myurbanmarket.blogspot.it

    ReplyDelete
    Replies
    1. Anche io, Valeria, sono delusissima...di solito sbavo per i vestiti del Met Ball, stavolta mi ha emozionato solo SJP...baci

      Delete
  2. There were some great looks and some that were just awful!
    the-creationofbeauty.blogspot.com

    ReplyDelete
  3. Sienna Miller ed Emma Watson erano le mie preferite!
    Fabiola

    wildflowergirl
    Facebook page

    ReplyDelete
  4. For me S.J. Parker has the best outfit and Madonna the worst !!


    XX Luba

    Fabulous ARMANI bag is waiting for you on :
    http://www.well-living-blog.com

    ReplyDelete
  5. Devo dire che anche a me il tema non emozionava più di tanto..
    Cmq SJP ha stravinto!! Anche Sienne Miller non era male!!


    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

    ReplyDelete
  6. I think the "pink is punk" excuse is the worst they can do.
    I also loved and still love SJP, she is the Queen rally and I despise the whole "queen Bey" ridiculous look.

    ReplyDelete
    Replies
    1. I'm totally with you Adeola!!!!! xoxo

      Delete
  7. Ma vogliamo parlare anche di Uma Thurman che anche a guardarla nelle immagini in primo piano faccio fatica a riconoscere. E poi il colore del vestito.... verde fava??!! O_ò

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ah si è vero Enza, mi sono scordata la mise della Thurman...decisamente verde fava, c'azzeccava ancora meno di Gwyneth...il bello è che hanno tutte le loro stylist strapagate e la possibilità di indossare gli abiti piu' speciali sul mercato ed erano una piu' brutta o ridicola dell'altra mah....baci!

      Delete
  8. My favourite outfit was Gwyneths. I adored the head piece SJP wore.
    Happy Thursday Hun xoxo
    http://www.intotheblonde.com/

    ReplyDelete
  9. Sono d'accordo con te, la più bella e la più creativa è stata sicuramente SJP. Ha messo insieme tre pezzi pazzeschi giocati tutti sulla commistione tra punk e Settecento, emblematico il copricapo di Philip Treacy.
    Il vestito di Giles Deacon era semplicemente spettacolare con la sua stampa "scrostata"; tra l'altro parliamo di un designer che secondo me è punk nell'anima.
    Infine che scarpe metti sotto questo mare di rosa e oro? Un paio di cuissardes Louboutin in velluto tartan verde scuro e rosso. E allora sei geniale! Non c'è storia, ha distanziato tutti.
    Per quanto riguarda le altre, il tema è risultato ostico.
    Comunque ce n'erano varie discrete (Sienna Miller, Carey Mulligan, Rooney Mara, Anne Hathaway e, benché criticata, anche Christina Ricci). Le migliori dal mio punto di vista sono state però Rossella Jardini (perfetta), ovviamente Vivienne Westwood e poi - incredibile a dirsi per me che odio il maculato - Coco Rocha con un abito leopardato di Ungaro by Fausto Puglisi. Ma forse molto fa quel visino spiritoso.

    Alessia
    ElectroMode

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ale sono d'accordo con te su tutta la linea, ieri sera andavo di fretta ed ho omesso gli stivali che sono la ciliegina sulla torta...poi SJP si diverte e si vede, mi spiace per le altre ma stanno dietro di chilometri...è piaciuta anche a me Coco Rocha comunque...un abbraccio!

      Delete
  10. Ciao Vale! Madonna era ridicolissima! Anche a me è piaciuta molto Sienna Miller! Buona giornata, un bacio!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Lilli anche a te!!!!! baci

      Delete
  11. Concordo su tutto! Ma ti sei dimenticata di una balenottera che mi stava costringendo a dedicarle un post…dell'orrore però! Beyonce…quando l'ho vista ho urlato…ma non di piacere!

    ReplyDelete
  12. What an amazing and inspiring collection of images! SJP was my favorite too.
    Sending you kisses and hugs.
    Miss Margaret Cruzemark
    http://margaretcruzemark.blogspot.com/

    ReplyDelete